HomeMotoriHyundai svela il futuro dell'elettrico: cosa aspettarci nel 2024?

Hyundai svela il futuro dell’elettrico: cosa aspettarci nel 2024?

Nell’alba del 2024, Hyundai si appresta a introdurre una novità che potrebbe rivoluzionare il concetto di mobilità urbana: il Hyundai Casper EV. Questo nuovo arrivato è un piccolo SUV, lungo circa 3,7 metri, progettato specificamente per soddisfare la crescente domanda di veicoli elettrici compatti ed economici, soprattutto in Europa. Sebbene i dettagli siano ancora limitati, è lecito aspettarsi che la Casper EV prometta un’autonomia competitiva e prestazioni ottimali per la guida cittadina, posizionandosi come un serio contendente nel mercato delle vetture elettriche di piccole dimensioni.

Hyundai Ioniq 5: aggiornamenti in chiave moderna

Il pioniere della famiglia di veicoli elettrici Hyundai, l’Ioniq 5, si prepara a subire una metamorfosi che ne rinfrescherà l’aspetto e le prestazioni. A tre anni dal suo lancio, il 2024 porterà un restyling che toccherà principalmente l’estetica del veicolo, con nuove grafiche per i fari e aggiornamenti alla carrozzeria. Potrebbe inoltre esserci l’aggiunta di un intrigante allestimento sportivo N Line, oltre a ulteriori sviluppi nella tecnologia dei powertrain elettrici. Questi cambiamenti si prefiggono di consolidare la posizione dell’Ioniq 5 come punto di riferimento nel settore delle berline/crossover medie elettriche.

Hyundai Tucson: un interno rivisitato

Il Tucson, apprezzato SUV compatto di Hyundai, mostrerà un nuovo volto… all’interno. Il 2024 vedrà infatti un aggiornamento che manterrà il design esterno pressoché inalterato, ma con un focus sui dettagli interni, ispirati dalla Ioniq 5. Tra i cambiamenti spiccano un volante dal design che omaggia il codice Morse per la lettera “H” e un layout rinnovato per i comandi della climatizzazione. Nonostante la mancanza di dettagli sulla gamma motori, è plausibile attendersi la continuazione di opzioni ibride, in linea con la strategia di diversificazione delle propulsioni del marchio.

Hyundai Santa Fe: il rinnovamento di un classico

Il 2024 segna un punto di svolta significativo per la Hyundai Santa Fe, che si sottopone a un restyling completo. Il design rinnovato di questo SUV, che offre configurazioni fino a sette posti e misura ora 4,83 metri di lunghezza, fonde elementi classici e contemporanei. Con una gamma motori che abbraccia esclusivamente unità benzina elettrificate, tra cui opzioni full hybrid e plug-in hybrid con potenze intorno ai 230-260 CV, la nuova Santa Fe si posiziona come una scelta preminente per chi è alla ricerca di un SUV spazioso e ibrido.

Hyundai Ioniq 7: la punta di diamante elettrica

Guardando al vertice della gamma elettrica, il 2024 introdurrà l’attesissimo Hyundai Ioniq 7. Questo SUV di grandi dimensioni, lungo circa cinque metri con un passo generoso di 3,2 metri, promette un’autonomia di circa 540 km e possibilità di ricarica ultraveloce. Le tecnologie di ricarica bidirezionale con funzionalità V2L permetteranno di caricare dispositivi esterni o di immettere elettricità in rete. Non mancheranno le funzioni avanzate di assistenza alla guida, con un pacchetto che potrebbe garantire capacità autonome di Livello 3.

Hyundai nel 2024: innovazione e diversificazione

Il 2024 si prospetta come un anno di svolta per Hyundai, con il lancio di nuovi modelli e l’aggiornamento di alcuni dei più rappresentativi, riflettendo un impegno costante verso elettrificazione e innovazione tecnologica. L’offerta di Hyundai si arricchirà di ulteriori opzioni elettriche e ibride, con design modernizzati e miglioramenti prestazionali. Gli appassionati del settore automotive dovrebbero rimanere in attesa per i dettagli che verranno via via svelati nel corso dell’anno.

ARTICOLI CORRELATI

Articoli recenti