Home Attualità Raffaella Carrà: ecco perché non sarà mai dimenticata. A quasi un anno...

Raffaella Carrà: ecco perché non sarà mai dimenticata. A quasi un anno dalla sua scomparsa, il compleanno ne riaccende il ricordo!

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà avrebbe compiuto 79 anni il 18 giugno. Questa data riaccende nei cuori del pubblico e delle persone che le erano affezionate, un ricordo dolce-amaro. Di certo Raffaella Carrà fa ancora “rumore” a quasi un anno dalla sua scomparsa, avvenuta il 5 luglio scorso.

La soubrette per eccellenza della tv italiana tiene vivo il suo ricordo, grazie alla sua lunga carriera di successo.

Blackie Edizioni ha appena pubblicato un libro intitolato “L’arte di essere Raffaella Carrà” ad opera di Paolo Armelli, che raccoglie l’eredità del suo personaggio televisivo, così come l’essenza e l’energia che Raffaella mostrava in pubblico e nel privato.

Donna dai mille talenti, Raffaella si è sempre tenuta stretta il suo ruolo da conduttrice. Bella ed elegante in ogni show che l’ha vista protagonista, è impossibile pensare lei senza un sorriso.

Dai tanti trofei conservati con orgoglio nella sua casa, al numero 17 che per scaramanzia non pronunciava mai, Raffaella era esuberante nella vita così come sul palco scenico. E chi ha avuto il piacere di conoscerla, non può che tenerne sempre vivo il ricordo.

Raffaella Carrà, il primo compleanno dopo la sua scomparsa

L’onorificenza per Raffaella Carrà

Già nel novembre 2020, Alessandro Zan, politico e attivista LGBT, aveva preparato tutte le carte per conferire un’onorificenza a Raffaella Carrà, accompagnando il dossier con una lettera al presidente Sergio Mattarella.

Dunque una vera icona della storia della tv italiana e sono proprio queste le ragioni che terranno viva la sua memoria nel tempo, consacrandola tra i “big” del passato e che hanno segnato un’epoca dello show televisivo.

A Santarcangelo in occasione del suo compleanno, l’artista Tiziano Corbelli ha posizionato delle luminarie nel locale Santarcangelo Mare per poterla ricordare. Inoltre ha allestito uno spettacolo musicale a cura della scuola di danza clementina Collage e di Ilaria Piersanti.

Un vero e proprio show per onorare la memoria della soubrette, regina indiscussa del casquè e che ha tenuto compagnia a milioni di italiani durante la sua lunga carriera.

Per tutti questi motivi e per la gioia incontenibile di vita che ha sempre mostrato in pubblico e nel privato, Raffaella Carrà verrà sempre ricordata. La sua immagine sorridente rimarrà un ricordo dolcissimo per chi ha potuto apprezzarla in vita e in televisione.

Exit mobile version