Home Curiosità Chandler Bing tra i personaggi più odiati di Friends per il body...

Chandler Bing tra i personaggi più odiati di Friends per il body shaming e le sue battute transfobiche. La serie oggi non sarebbe sopravvissuta!

Chandler Bing in friends

Chandler Bing, interpretato da Matthew Perry, è il personaggio più odiato o amato nella serie iconica Friends. La sua meravigliosa storia d’amore con Monica ci ha fatto sognare, eppure nel suo personaggio c’erano diversi aspetti che hanno fatto storcere il naso a più di un fan.

In primo luogo Chandler Bing nel corso della serie ha mentito sull’essere allergico ai cani e ha chiesto ai suoi amici di scegliere tra un povero cucciolo o lui. In seguito ammise che semplicemente odiava i cani, sorprendendo tutti e amareggiando i grandi amanti degli animale che seguivano lo show.

Inoltre è sempre apparso un po’ immaturo, insicuro e a volte manipolatore. Ma sono più che altro alcune battute davvero di pessimo gusto a renderlo un personaggio odiato.

Chandler Bing e Monica in una scena di Friends

Le battute transfobiche di Chandler Bing

Chandler nel corso degli anni e della serie ha spesso fatto alcuni commenti poco lusinghieri su suo padre, che faceva parte di un drag show a Las Vegas. La serie l’ha fatta franca in quel momento storico, ma in retrospettiva prendere come oggetto di scherno le persone drag e trans non è certo una mossa etica o vincente.

Già al tempo questo genere di battute aveva creato una divisione nel pubblico: da un lato una piccola parte di coloro che difendevano la categoria e si ritenevano offesi dalle battute; dall’altro quelli che prendevano con più leggerezza i commenti ridendoci su.

Oggi simili battute pronunciate da un protagonista di una serie, sarebbero assolutamente fuori luogo e denigranti. Ecco perché il personaggio di Chandler Bing non è visto di buon occhio.

I commenti di body shaming su Monica

Quando Monica era più giovane, era in sovrappeso e Chandler lo commentò facendo diverse battute graffianti durante una cena. Non sapeva che lei potesse sentirlo mentre la chiamava “grassa”, e questo aggrava ulteriormente la sua posizione visto che stava parlando di lei in modo poco lusinghiero e in sua assenza.

Anche se si scusò anni dopo, non avrebbe mai dovuto dirlo e questo cambiò in parte la visione che il pubblico aveva di Chandler.

Inoltre, anche durante la loro relazione nella serie, spesso faceva commenti e “battute” sul fatto che Monica avesse guadagnato peso l’avrebbe lasciata. Parafrasando Phoebe non ci resta altro da dice che: “Really Chandler?”. Questa visione del tutto oggettiva della sua compagna lo rendeva agli occhi delle donne che seguivano la serie un pessimo partito.

Exit mobile version