Home Spettacolo e Gossip Francesco Totti torna alla Roma? Cosa c’è di vero

Francesco Totti torna alla Roma? Cosa c’è di vero

Francesco Totti a Roma non è semplicemente un ex calciatore ma molto di più. In tanti si sono sempre rammaricati di vederlo lontano dal club che ha contribuito a portare in alto e che ha servito da capitano per tanti anni.

La notizia che si sta diffondendo a Roma dopo la vittoria della Conference League è di quelle succose: la famiglia Friedkin starebbe pensando a ridargli un ruolo all’interno della società. Francesco Totti dunque potrebbe tornare al centro del progetto giallorosso e il sogno dei tifosi sarebbe, perché no, quello di vedere il Pupone in un ruolo alla Maldini.

Del resto questa è una stagione particolare per i giallorossi che hanno conquistato un torneo per la prima volta dal 2008, quando sulla panchina romanista sedeva Spalletti e Totti aveva la fascia da capitano in campo. Proprio Francesco Totti aveva rotto con la Roma ormai nel 2019, quando per alcune incomprensioni con l’ex presidente Pallotta e la vecchia dirigenza le loro strade si erano separate.

Foto di Francesco Totti durante il suo discorso di addio all’Olimpico

Ora un progetto ambizioso potrebbe convincere Francesco Totti a ripensarci e magari a riavvicinarsi alla società per la gioia dei tifosi. Digitalbits, sponsor ufficiale della Roma, ha già siglato un accordo con Totti da qualche mese per utilizzarlo come uomo immagine. Da parte sua Francesco Totti si è fatto vedere spesso e volentieri all’Olimpico e ha anche seguito i giallorossi nella trasferta di Tirana per la finale contro il Feyenoord.

Un po’ poco per dire che Totti tornerà sicuramente alla Roma ma già il fatto che se ne parli, è una notizia. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, in Albania in occasione della finale ci sarebbe stato un avvicinamento importante proprio tra Francesco Totti e i Friedkin. Secondo indiscrezioni la proprietà americana vedrebbe in Totti un direttore tecnico da schierare accanto al general manager Tiago Pinto.

Francesco Totti da parte sua si è tenuto sul vago, di sicuro gli piacerebbe tornare da protagonista e Friedkin, con questa mossa, si guadagnerebbe l’appoggio incondizionato da parte dei tifosi. Ora non resta che aspettare per vedere se davvero l’ex capitano della Roma tornerà a svolgere un ruolo da protagonista all’interno della società.

 

Exit mobile version