Home Spettacolo e Gossip Fedez e J-Ax seppelliscono l’ascia di guerra

Fedez e J-Ax seppelliscono l’ascia di guerra

Fedez e J-Ax seppelliscono l’ascia di guerra
Fedez e J-Ax in concerto

Il rapper Fedez e J-Ax avevano litigato ormai da qualche anno e in tanti pensavano che lo strappo tra i due non si sarebbe ricucito così facilmente. A quattro anni esatti dall’ultimo contatto, però, i due cantanti si sono riavvicinati a seguito di una telefonata nella quale, a loro dire, si sarebbero detti un po’ tutto quello che dovevano

Lo ha spiegato lo stesso Fedez alla stampa nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Milano per presentare il concerto “Love Mi”, che si terrà nel capoluogo lombardo il 28 giugno. Fedez ha spiegato che non esisteva un motivo reale a spiegare il loro litigio e che i due si sono persi di vista per anni.

Fedez e J-ax sul palco con Carlo Conti

Il giorno in cui a Fedez è stato diagnosticato il tumore al pancreas, però, i due si sono sentiti. Anche J-Ax ha preso molto bene la loro rinnovata riappacificazione e ha annunciato che i due potrebbero presto tornare a fare delle canzoni assieme. La reunion tra i due rapper comunque non dipende dal concerto o dalla malattia, anche J-Ax ci ha tenuto a precisare di essere la prima persona che Fedez ha visto appena uscito dall’ospedale.

Insomma, una bella storia quella tra i due che si sono riusciti a ritrovare dopo un periodo di distacco che ha lasciato il segno, ma che non è riuscito a creare un divario incolmabile. E proprio la rinnovata amicizia che ha portato alla reunion artistica è stata l’ispirazione per i due rapper di dover far qualcosa per i bambini che soffrono di malattie neurologiche complesse.

Da qui la decisione di organizzare il festival “Love Mi”, un concerto gratuito che il 28 giugno si terrà in Piazza Duomo a Milano in favore della Fondazione Together To Go e che verrà trasmesso anche in tv da Italia Uno. Sul palco ci saranno artisti come Tananai, Miles, Miss Ketha, Ghali, Dargen D’Amico e molti altri.

Exit mobile version