Vasto. Recital alla Casa di Lavoro, successo de “L’Accademia de’ Scugnizze” ieri

rifiuta-domiciliari-carcere-convivenza-madrew-440x291Gran successo quello di ieri alla rappresentazione di “Napul’è…Recital”, rassegna di poesie e canzoni napoletane” presso la Casa di Lavoro di Torre Sinello, a Vasto, a cura de “L’Accademia de’ Scugnizze” Onlus, associazione culturale e laboratorio d’arte filodrammatica. La poetessa Filomena Di Sarno ha recitato alcune poesie tratte dal suo libro “Serenata a Napoli”; la cantante Alessandra Tirino, con la sua stupenda voce, accompagnata al piano dal Maestro Davide Marchesani, ha cantato alcune canzoni tratte dal repertorio classico napoletano, che hanno fatto andare in visibilio il pubblico. Mario Di Luca, Presidente del sodalizio, che ha curato la regia della rappresentazione, ha recitato alcune poesie d’autore, sempre in vernacolo napoletano. La serata si è conclusa con i saluti ed i ringraziamenti da parte del Presidente al Direttore dell’Istituto, Massimo Di Rienzo (a cui la poetessa Di Sarno ha consegnato una pergamena riportante una poesia a lui dedicata), al Comandante di Polizia Penitenziaria Nicola Pellicciaro ed al Capo Area Educativa, Funzionario Giuridico Pedagogico Lucio Di Blasio – che si è impegnato a fare di tutto per dare esecutività al progetto presentato da L’Accademia de’ Scugnizze e riguardante un laboratorio filodrammatico e poetico da realizzare presso la Casa di Lavoro e rivolto ai suoi ospiti – per la loro squisita ospitalità.

22 ottobre 2015

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*